VIDEO: Intervista a Gianni Galleri, autore di “La città del football”

“Londra è una realtà calcistica unica in Europa e nel mondo.” Basta questa frase, con cui Gianni Galleri esordisce nella nostra intervista, per capire l’anima di “La città del Football – Un viaggio nella Londra del calcio” (2014, Urbone Publishing), vero e proprio “diario” di quella che è la realtà del calcio londinese.

61prkl3fekl-_sx355_bo1204203200_

Realtà che, come la metropoli nella quale risiede, è variegata e va dai grandi palcoscenici della Premier League alla decima serie (e anche più sotto) comprendendo una miriade di club, ognuno dei quali però “magari ha più di un secolo di storia ma ha saputo mantenere la propria identità”. Ecco così che nel libro si parla di Arsenal ma anche di Brentford, e Millwall, e Charlton Athletic, e delle miriadi di derby che riguardano una città che offre “tutta la vita che il mondo può presentare”, come disse Samuel Johnson. E così Gianni – direttore anche dello splendido blog “London Football” ci racconta del Cray Wanderers, la più antica squadra di Londra, oppure del Clapton, squadra che vive adesso una seconda giovinezza ma che continua a calcare il terreno del “Old Spotted Dog Ground”, il più antico stadio cittadino e tra i più antichi al mondo. Una bella chiacchierata che introduce al suo libro, fondamentale per ogni appassionato di calcio inglese o anche semplicemente di Londra, visto che nei vari racconti che compongono le sue 142 pagine, tutti frutto di esperienze personali dell’autore, si respirerà l’aria della “City”, da oggi anche per noi appassionati italiani, grazie a Gianni, “Football City”.